IO NON RISCHIO 2020 – PIAZZA VIRTUALE

Anche nel 2020 la Pubblica Assistenza Pienza aderisce all’iniziativa della PROTEZIONE CIVILE allo scopo di sensibilizzare i cittadini al tema dei rischi da catastrofi naturali. Causa COVID19 la piazza sarà VIRTUALE per questo non meno ricca di contenuti e di informazioni interessanti. Continua anche la collaborazione con gli amici della Pubblica Assistenza di Torrita di Siena, con interviste e collegamenti condivisi.

“Io non rischio 2020” Alluvione e Terremoto/Maremoto.
Domenica 11 ottobre Campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile, in edizione social.
L’associazione ANPAS PUBBLICA ASSISTENZA PIENZA aspetta i cittadini sulla Pagina FACEBOOK @INR2020PIENZA per parlare di prevenzione ed autoprotezione.
Domenica 11 ottobre torna Io Non Rischio, la campagna nazionale promossa dal Dipartimento nazionale di Protezione civile, il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sui rischi Terremoto/Maremoto ed Alluvione.
La campagna “Io non rischio” www.iononrischio.it, giunta alla sua decima edizione, si svolgerà con una importante novità, a causa dell’emergenza Covid-19 e delle necessarie precauzioni sanitarie, le Piazze Io Non Rischio quest’anno diventano Piazze Digitali.
I volontari di protezione civile incontreranno i cittadini in luoghi ricreati sul mondo del web, attraverso pagine Facebook, sui canali Instagram e Youtube, con materiali informativi e comunicativi riproponendo le stesse modalità che hanno portato in questi anni a confrontarsi nelle piazze dei nostri paesi e delle nostre città e conoscere in modo più approfondito i rischi ed i comportamenti più corretti di autoprotezione da mettere in pratica.
Questa bellissima esperienza di dialogo non si interrompe.
Pertanto, DOMENICA 11 OTTOBRE, i volontari di protezione civile di Pubblica Assistenza PIENZA invitano i cittadini a partecipare agli appuntamenti nella piazza digitale INR2020 PIENZA con un programma ricco di iniziative.
Il programma:
Dalle 10,00 alle 18,00 del 11/10/2020 filmati, foto, interviste in diretta sulle buone pratiche di protezione civile e prevenzione rischi.
“Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e ReLUIS-Consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica.
Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.

L’INIZIATIVA NAZIONALE

Io non rischio 2020 – L’edizione digitale

Pubblicato il 28/09/2020 in News

Anche quest’anno torna Io non rischio ma in una nuova veste. Ecco le novità che ci attendono

Io non rischio è una campagna di comunicazione che per tema ha le buone pratiche di protezione civile. Anche se il rischio sanitario non è ancora tra quelli trattati dalla campagna, in questi lunghi mesi di emergenza pandemica abbiamo avuto la conferma di quanto le scelte e le azioni di ognuno finiscano inevitabilmente per incidere sulla vita di tutti. Più una comunità si dimostra preparata e informata sui rischi che corre e sulle buone pratiche da adottare per mitigarli, più risulta resiliente e capace di affrontare qualsiasi emergenza.

Ma informare sulle buone pratiche di protezione civile non basta. Bisogna saperle vivere in prima persona e incarnarle, per promuoverle. Pertanto, per minimizzare la possibilità di assembramenti e – allo stesso tempo – per rispettare il distanziamento fisico e sanitario senza rinunciare alla vicinanza sociale, l’edizione 2020 di Io non rischio è un’edizione digitale. I nostri consueti luoghi di incontro e condivisione – le piazze – continueranno a esserci. Ma prenderanno vita in uno spazio “altro”: lo spazio digitale.

Le associazioni di volontariato che aderiscono a INR organizzeranno dei punti d’incontro online, su Facebook, integrando i Social Media con le piattaforme di meeting a distanza. Le pagine e gli Eventi Facebook saranno i punti di aggregazione digitale, aperti alla partecipazione di tutti i cittadini che vogliano informarsi e condividere le proprie esperienze sui rischi che insistono sui nostri territori e sulle buone pratiche che possiamo adottare per mitigarli.

In fondo, Io non rischio, è una campagna di comunicazione che promuove la resilienza. Nell’ambito della protezione civile, la resilienza di una comunità viene definita come la sua capacità di affrontare gli eventi calamitosi, di superarli e di uscirne rafforzata o addirittura trasformata. Abbiamo adesso l’occasione di dimostrare l’esattezza di questa definizione accogliendo la sfida del cambiamento e della trasformazione, conciliando la necessità del distanziamento imposto dalla pandemia con l’importanza del continuare, sempre più, a partecipare, incontrarci e condividere esperienze e informazioni.

Pertanto, cercateci sui Social Media. Noi vi stiamo già aspettando.

Facebook: Io non rischio
Instagram: @io_non_rischio

Please follow and like us:

304total visits,2visits today